Scaffalature Autoportanti

Richiedi ora informazioni o un preventivo gratuito
Esigenze

Le scaffalature autoportanti sono il simbolo delle capacità progettuali, ingegneristiche e produttive di Dalmine LS. La loro struttura viene rivestita con appositi pannelli di copertura, sorretti dalle scaffalature autoportanti stesse, che possono essere completati con pannelli fotovoltaici al fine di rendere il magazzino autonomo dal punto di vista energetico.

Occupando una superficie in pianta ridotta, i magazzini autoportanti sfruttano al massimo le altezze, che possono variare dai 10 fino ai 40 metri, nella piena sicurezza delle normative antisismiche.

Le scaffalature autoportanti di Dalmine LS, essendo realizzate in acciaio zincato a caldo, sono la soluzione ideale anche per gli ambienti a temperatura controllata e refrigerata.

Punti di forza
Stai cercando...
Esperienza

Dal primo autoportante realizzato negli anni 70 ad oggi, abbiamo realizzato oltre 1.000.000 posti di stoccaggio in strutture autoportanti.

Versatilità

Realizziamo strutture che possono integrare ogni tipologia di automazione, collaborando con i diversi system integrator.

Spalle bullonate

Permettono un’elevata capacità produttiva e un’ottima gestione di spazi e tempi in cantieri.

Case Studies

I nostri progetti ne sono la prova

Rubinetterie bresciane

Strutture Autoportanti

Scopri il progetto
Approfondimento

I magazzini autoportanti, veri e propri edifici

I magazzini autoportanti sono vere e proprie opere ingegneristiche: le scaffalature autoportanti sono l’elemento principale del sistema costruttivo dell’edificio insieme agli elementi di tamponamento e copertura. Vista la complessità costruttiva, i magazzini autoportanti devono rispondere a specifiche esigenze statiche e dinamiche rispettando le normative vigenti per il settore edilizio. 
 

Le caratteristiche delle scaffalature autoportanti 

Il sistema di scaffalature metalliche autoportanti sorregge il peso della merce stoccata, dei dispositivi per la movimentazione e dell’intera struttura di rivestimento e copertura del magazzino, resistendo allo stesso tempo gli agenti esterni, atmosferici e sismici (neve, vento, movimenti sismici ecc..). 
Le scaffalature industriali autoportanti sono particolarmente indicate per ridurre l’ingombro in pianta poiché si sviluppano in altezza, sfruttando al massimo tutto lo spazio disponibile. Con un’altezza variabile dai 10 ai 40 metri, i vincoli costruttivi sono determinati unicamente dalle normative vigenti e dalla capacità di dei trasloelevatori. 
Inoltre, non essendo presenti opere murarie, i magazzini autoportanti hanno un basso impatto sul layout di stabilimento.
Le scaffalature metalliche autoportanti, installate su una platea di cemento armato, possono essere configurate per lo stoccaggio in profondità singola, doppia o multipla. In base alle esigenze del Cliente, sono disponibili varie opzioni riguardanti aerazione, illuminazione, controllo della temperatura, antincendio. Inoltre, i magazzini autoportanti sono ideali per ambienti a temperatura controllata o refrigerata. 
 

I vantaggi delle scaffalature metalliche autoportanti

  • Il completo rivestimento dei magazzini autoportanti con pannelli di tamponamento permette di evitare la costruzione di un nuovo fabbricato;
  • La copertura delle scaffalature autoportanti può essere completata con pannelli fotovoltaici per rendere il magazzino autonomo dal punto di vista energetico;
  • Completa ottimizzazione degli spazi e delle altezze, nel rispetto delle normative vigenti;
  • Elevata produttività e continuità dei flussi logistici;
  • Ottima integrazione con i magazzini tradizionali.

Contattaci subito

Richiedi informazioni o un preventivo gratuito.