Scaffalature automatiche

Zanetti

Esigenza

Dalmine LS ha realizzato un impianto di scaffalature automatiche per Zanetti SpA in seguito al terremoto dell’Emilia. L’azienda è leader, in Italia e nel mondo, nella produzione di formaggi italiani, nel rispetto degli standard imposti dalla Denominazione di Origine Protetta. Tra le eccellenze a marchio Zanetti spiccano tra grandi DOP insieme a un’ampia gamma di referenze, la vera forza commerciale di questa azienda: Grana Padano, Parmigiano Reggiano e Provolone Valpadana. Attraverso le 7 unità produttive ubicate in Italia, Zanetti opera in tutti e cinque i continenti esportando direttamente in oltre 80 paesi del mondo.

Dopo il terremoto dell’Emilia, si era iniziato a diffondere il desiderio di sistemi di stoccaggio e stagionatura formaggi automatici per garantire l’incolumità del personale addetto al carico scarico ed alla spazzolatura e rivoltatura delle forme. In particolare, Guido Zanetti, decise di approfondire questo nuovo percorso, coniugando la tradizione con l’automazione.

Abbiamo realizzato il primo impianto di scaffalature automatiche completamente automatizzato per lo stoccaggio di formaggio a pasta dura. Il progetto si è concretizzato con la realizzazione di un impianto multi-profondità per lo stoccaggio di 180.000 forme. Distribuite su miniscalere da 32 ciascuna, le forme vengono spazzolate automaticamente grazie all’impiego di robot antropomorfi. L’impianto di scaffalature automatiche utilizza un sistema informatico che identifica e traccia le forme fin dall’ingresso in magazzino. Inoltre, uno scanner a raggi X analizza continuamente le forme e le suddivide per qualità.

Soluzione

Abbiamo realizzato il primo impianto di scaffalature completamente automatizzato per lo stoccaggio di formaggio a pasta dura. Il progetto si è concretizzato con la realizzazione di un impianto multi-profondità per lo stoccaggio di 180.000 forme. Distribuite su miniscalere da 32 ciascuna, le forme vengono spazzolate automaticamente grazie all’impiego di robot antropomorfi. L’impianto di scaffalature automatiche utilizza un sistema informatico che identifica e traccia le forme fin dall’ingresso in magazzino. Inoltre, uno scanner a raggi X analizza continuamente le forme e le suddivide per qualità.

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci subito
Case Studies

Potrebbero interessarti anche

Barilla

Scaffalatura Shuttle sismo-resistente

Scopri il progetto
Oveg

Struttura autoportante

Scopri il progetto
F.lli Saclà

Scaffalatura Porta Pallet

Scopri il progetto
Colla

Scalera FormDal

Scopri il progetto

Contattaci Subito

Richiedi informazioni o un preventivo gratuito.