Scaffalatura portapallet e struttura a ripiani forati asservita da commissionatori verticali

IDM

I numeri del progetto
312.000 UdC

Capacità di stoccaggio

7.800 mq

Superficie

Pallet e scatole

Unità di Stoccaggio

Esigenza

Dalmine LS ha realizzato due soluzioni per IDM: una scaffalatura portapallet per lo stoccaggio di 12.000 pallet e una struttura composta da ripiani continui forati al 50%.

IDM opera nella gestione del ciclo di vita dei contenuti ibridi, ovvero documenti e contenuti in formato fisico e digitale. L’offerta dell’azienda integra servizi, soluzioni, infrastrutture e competenze verticali. Questo portfolio a copertura globale ha consentito di acquisire significative referenze nei settori Assicurativo, Bancario e Finanziario.

Dopo un’importante crescita nel mercato dell’archivistica, è nata in IDM la necessità di ampliare lo spazio dedicato allo stoccaggio delle unità di consultazione dei propri clienti. Per questo, l’azienda si è affidata a Dalmine LS per strutturare i poli logistici di Stradella (PV) e Magenta (MI). Dalmine LS ha realizzato due diverse tipologie di strutture. La prima è una scaffalatura portapallet, asservita da carrelli retrattili, che ha permesso lo stoccaggio di oltre 12.000 pallet (800x1200 mm) nel magazzino di Stradella, in provincia di Pavia. Gli oltre 645.000 posti scatola, distribuiti tra Magenta e Stradella, sono stati realizzati grazie a una struttura composta da ripiani continui forati al 50%, assicurando il pieno rispetto delle normative in tema di prevenzione incendi. Inoltre, l’impiego di commissionatori verticali ha permesso di ottimizzare i flussi di movimentazione.

Capire le esigenze logistiche del cliente per accompagnarlo verso la soluzione performante e su misura è alla base dell’approccio di Dalmine LS.

Soluzione

Dalmine LS ha realizzato due diverse tipologie di strutture. La prima è una scaffalatura portapallet, asservita da carrelli retrattili, che ha permesso lo stoccaggio di oltre 12.000 pallet (800x1200 mm) nel magazzino di Stradella, in provincia di Pavia. Gli oltre 300.000 posti scatola sono stati realizzati grazie a una struttura composta da ripiani continui forati al 50%, assicurando il pieno rispetto delle normative in tema di prevenzione incendi.

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci subito
Prodotti

Le Nostre Soluzioni

Case Studies

Potrebbero interessarti anche

Italarchivi

Scaffalature per archivi asservite da commissionatori verticali

Scopri il progetto
Microdisegno

Scaffalature per archiviazione

Scopri il progetto

Contattaci Subito

Richiedi informazioni o un preventivo gratuito.