Automotive e revamping. Con Dalmine LS si può.

Supportare il futuro sfruttando il passato: conoscere il mercato per organizzare il magazzino. Il revamping di Westport Fuel Systems con Dalmine LS.


Nel 2019, a livello globale, sono stati venduti 91.5 milioni di autoveicoli confermando l’automotive uno tra i settori trainanti dell’economia mondiale nonostante le flessioni del mercato.
L’ Unione Europea, aggiudicandosi circa il 23 % della produzione globale di autovetture, vede l’Italia posizionarsi nella top 10 dei produttori del settore (Codice Ateco 29).
Essendo all’origine delle due rivoluzioni industriali globali (Mass Production e Lean Manifacturing), l’industria automotive rimane all’apice dell’innovazione, con un processo constante di investimenti per incrementare le performance. Una strategia impegnativa che ha portato importanti risultati nel corso del tempo.  Integrando anche questi valori, Dalmine LS ha intrapreso, quando possibile, azioni di revamping, condividendo la strategia con i clienti.
Rappresentando un HUB di cultura per le soluzioni logistiche innovative, Dalmine LS è il partner capace di guidare i propri clienti verso l’investimento performante.
L’ industria automobilistica e della componentistica comportano requisiti logistici particolarmente complessi: SKU specifici che richiedono valori di carico molto elevati. 
Inoltre, le linee di montaggio devono essere rifornite in modo continuativo ed efficiente. È quindi fondamentale eliminare i fermi per assicurarsi flussi e ROI ottimizzati.
All’interno dello scenario italiano troviamo Westport Fuel Systems che, con 800 dipendenti e una presenza in 70 Paesi, è leader nella creazione di tecnologie innovative nei motori a carburante gassoso, offrendo un percorso verso la decarbonizzazione del settore dei trasporti. Contando su brand internazionali come BRC e EMER, l’azienda ha vissuto anni di forte espansione, raggiungendo 305 milioni di dollari di fatturato.
Lo sviluppo del proprio mercato ha portato la necessità di realizzare il revamping del proprio Magazzino Principale situato a Cherasco, nel cuneese, con funzione di asservimento alla produzione.
Ovvero, era necessario intraprendere un percorso che migliorasse le performance del magazzino, capitalizzando la struttura già esistente. Affidandosi al proprio consulente Simco Consulting di Milano, il progetto stato affidato a Dalmine LS, dopo un’attenta analisi e selezione.
Il know-how di Dalmine LS ha, infatti, permesso a Westport Fuel Systems di ri-organizzare il proprio Magazzino Principale, ottimizzando lo spazio a disposizione e riducendo del 25% la superficie occupata.
Dalmine LS ha saputo rispondere alle esigenze logistiche del cliente con oltre 7000 posti pallet totali organizzati in 4 livelli di carico + terra e con oltre 1500 posti cassetta carton flow. Il tutto, accessibile da sottopassi dedicati che agevolano l’organizzazione dello spazio.
Commenta l’ing. Enrico Rossotti, direzione Supply Chain “La Westport Fuel Systems ha deciso di investire per il proprio futuro anche in questo periodo, il revamping è stato portato a termine garantendo la continuità operativa, tutto ciò è stato possibile anche grazie a partner flessibili nelle soluzioni ed affidabili nelle tempistiche di esecuzione.’’

Contattaci Subito

Richiedi informazioni o un preventivo gratuito.